Ecco un aiuto che potrebbe tornare utile a chi ancora ha problemi ad orientarsi nel mondo delle verifiche periodiche degli impianti di sollevamento.

FACCIAMO UN PO DI CHIAREZZA SULLE VERIFICHE PERIODICHE

Esempio 1    Ho installato una gru nuova superiore a 200kg
Invio raccomandata A/R all' INAIL per la DENUNCIA DI MESSA IN ESERCIZIO, alla l'INAIL la quale risponde con un numero di matricola, per identificare l'attrezzatura sul suo territorio di competenza.

Esempio 1 bis    Ho già denunciato una gru nuova all' INAIL superiore a 200kg
Entro una periodicità stabilita per ogni tipo di attrezzatura dalla denuncia di messa in esercizio, devo Inviare raccomandata A/R all' INAIL per la RICHIESTA PRIMA VERIFICA PERIODICA, indicando un SOGGETTO ABILITATO, il quale possa effettuare la verifica se l'INAIL non ha possibilità di farlo.
INAIL ha 45gg di tempo dalla richiesta per uscire a fare la verifica, trascorso questo tempo posso demandare la verifica al SOGGETTO ABILITATO.

Esempio 2    Ho una gru (costruita prima del 1996) di cui avevo fatto richiesta all' ISPESL ma non è mai uscito nessuno oppure mi avevano mandato una lettera dicendo di usarla lo stesso.
Invio raccomandata A/R all' INAIL per la RICHIESTA PRIMA VERIFICA.
Per questo tipo di attrezzature costruite prima della Direttiva Macchine, solo Inail può uscire ad eseguire la Verifica.

Esempio 2 Bis   Ho una gru (costruita dopo il 1996) di cui avevo fatto richiesta all' ISPESL ma non è mai uscito nessuno oppure mi avevano mandato una lettera dicendo di usarla lo stesso.
Invio raccomandata A/R all' INAIL per la RICHIESTA PRIMA VERIFICA indicando un SOGGETTO ABILITATO, il quale possa effettuare la verifica se l'INAIL non ha possibilità di farlo.
INAIL ha 45gg di tempo dalla richiesta per uscire a fare la verifica, trascorso questo tempo posso demandare la verifica al SOGGETTO ABILITATO.

Esempio 3    Ho una gru che ha già passato la VERIFICA dell'ISPESL/INAIL
Avendo già fatto la PRIMA VERIFICA devo fare le VERIFICHE PERIODICHE scegliendo di farle fare o alla ASL/ARPA oppure al SOGGETTO ABILITATO.
In entrambi i casi hanno 30 gg di tempo per uscire e fare il controllo.

Esempio 4 Ho una gru che ha già fatto le VERIFICHE PERIODICHE tramite ASL/ARPA
In questo caso posso scegliere di far fare direttamente le verifiche al Soggetto Abilitato oppure posso scegliere ASL/ARPA.

Esempio 5 Ho una di queste gru e Sono passati 20 anni da quando è stata costruita:
"   Autogru
"    Gru su autocarro
"    Gru a torre
"    Ponte mobile sviluppabile
"    Carrello semovente per il sollevamento cose o persone
In questo caso la mia macchina, ai fini della Verifica periodica o della Prima verifica (se mai immatricolata) deve, obbligatoriamente, essere sottoposta ad un'indagine chiamata "Verifica Ventennale", la quale va ad indagare la situazione strutturale dell'attrezzatura e le sue componenti.
Le gru fisse (gru a ponte, gru a bandiera, gru a cavalletto) NON SONO soggette a verifica supplementare, se non su base volontaria del datore di lavoro.
Le verifiche periodiche sono solitamente annuali, biennali o triennali a seconda della categoria, ma per questo bisogna approfondire caso per caso.

Per qualunque info rimaniamo a Vs disposizione.

E ADESSO ….. BUON LAVORO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!





NORMATIVE...
TC GRU di Telesca cristian
MANUTENZIONE IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO

Via Lazzaretto, 160 - 21042 Caronno Pertusella (VA)
Tel 02-96734116 fax 02-96739244

Email : servizi@tcgru.com 


DPR81
TC GRU di Telesca Cristian  Via Lazzaretto, 160  21042 Caronno Pertusella (VA)
T.02/96734116     F.02/96739244
servizi@tcgru.com